EnglishFrançaisDeutschItalianoEspañol

Strani pensieri affollano la mente, arrivano in gola e fanno a gara a uscire dalle oscure cave della bocca.

Esplodo! Esplodo!

Anime danzanti che ardono, lievi piume che ondeggiano e respirano l’aria che vive.

Siamo occhi che guardano, spiano, illudono.

Siamo mani che accarezzano e percuotono. Lasciamo ferite aperte che s’infettano sotto la pioggia struggente.

Siamo occhi che guardano, spiano, illudono.

Siamo anime che ballano sotto i raggi cocenti del sole.

[sgmb id=”1″]

 


Ciao! ecco che ne penso..