L’Amica Geniale – Elena Ferrante

28/12/2016
TITOLO: L'amica geniale

AUTORE: Elena Ferrante

GENERE: Romanzo

VOTO:   ♥♥♥/♥♥♥♥♥

Sarò sincera. C’è stato un momento in cui stavo per abbandonare. Odio lasciare un libro a metà, ma L’amica geniale stava quasi per provare la mia pazienza. Si tratta di un romanzo a tratti particolarmente prolisso e ripetitivo, da cui, a ogni pagina,  ci si aspetta un colpo di scena che quasi mai arriva.

Vi chiederete quindi il motivo dei tre cuoricini? Beh, perché Elena Ferrante sa scrivere bene e su questo bisogna dargliene atto. Inoltre, le ultime pagine del libro mi hanno convinto a prendere in mano anche il secondo volume della quadrilogia. Non posso restare col dubbio di ciò che diventeranno Lenú e Lila da adulte!

“Sai cos’è la plebe?” – “Sì, maestra”. Cos’era la plebe lo seppi in quel momento, e molto più chiaramente di quando anni prima la Oliviero me l’aveva chiesto. La plebe eravamo noi. La plebe era quel contendersi il cibo insieme al vino, quel litigare per chi veniva servito per primo e meglio, quel pavimento lurido su cui passavano e ripassavano i camerieri, quei brindisi sempre più volgari.

Lenù e Lila sono due bambine che vivono in un rione povero della solare Napoli. Sino all’adolescenza non conoscono nulla al di fuori del loro rione. Ogni strada, ogni palazzo e ogni persona sono per loro fonte di grande meraviglia.




Ambedue amano studiare: Lenù lo fa quasi per obbligo perché è questa la strada scelta per lei dalla maestra Oliviero; Lila lo fa per cultura nonostante il suo destino sia molto diverso da quello raccontato nei libri e tra i banchi di scuola.

Un amore e odio che porterà le due piccole bambine a diventare adolescenti curiose e poi donne sagge. La loro vita ruoterà sempre attorno a quel rione, dove ogni personaggio ha un ruolo ben definito che difficilmente avrà la possibilità di cambiare.

Elena Ferrante con le sue descrizioni e il suo raccontare semplice e intuitivo è riuscita a spingere il lettore a curiosare oltre le righe e, soprattutto, verso il continuo di una storia che sembra essere la propria.

Se ti è piaciuta la recensione de L’Amica Geniale di Elena Ferrante, clicca sotto e acquista subito la tua copia 😉



Nessun commento

Ciao! ecco che ne penso..

EnglishFrançaisDeutschItalianoEspañol