Fanciulla
poesia / 14/05/2017

Una sola carezza, la tua mano trepidante. In attesa. Poi il volo. Non una, ma mille. Volteggiavano. E l’aria si colorava di uno e mille splendidi colori.

Pioggia
poesia / 02/05/2017

Cade sull’erba Piccola goccia del mattino Silente S’infrange Sul suolo desideroso di accoglierla E la foglia si smuove appena

Come le onde del mare
poesia / 03/04/2017

Come le onde del mare, ogni giorno passi e vai. Nessun respiro nè lacrima. Siamo anime di passaggio, gocce appese in attesa di cadere giù, in fondo, a bagnare cuori aridi.