Venuto al mondo – Margaret Mazzantini

23/05/2015
TITOLO: Venuto al mondo

AUTORE: Margaret Mazzantini

GENERE: Romanzo

VOTO: ♥♥♥♥♥/♥♥♥♥♥

Un paio di anni fa presi in mano un libro. Me lo consigliò mia madre : leggilo, è  molto bello. Mi disse. Non avevo idea però di quello a cui stavo andando incontro.

 

Sin dalle prime pagine i sentimenti erano un misto di curiosità,  rabbia, stupore. Nell’andare avanti tutto ciò si tramutò in un solo e unico sentimento: dolore. Nessun libro mai mi aveva e mi ha reso così vulnerabile. Le lacrime scendevano da sole…ma non lacrime di emozione: singhiozzi! Mia sorella una sera venne in camera mia perché mi sentiva piangere, e spaventata mi chiese “Mary ma che succede?” Non riuscivo nemmeno a descrivere la sensazione volevo solo finire il libro per cercare di trovare pace e lei nel vedermi pianse con me.

Ebbene si. Parlo di “Venuto al mondo” di Margareth Mazzantini.

Un romanzo carico di speranza, di amore, di qualsiasi sentimento che forse solo una donna può arrivare a capire in maniera così profonda.

Come per quasi ogni libro della Mazzantini, il marito Sergio Castellito ne ha girato il film e con grande maestria ne ha riprodotto le immagini e le sensazioni che il libro trasmette. Certo, personalmente preferisco leggere il libro perché la mente elabora realmente quello che leggi, e ti da le emozioni che tu percepisci tra le righe; mentre il film lo guardi con molto meno lavoro mentale e di cuore. Ciò non toglie che comunque un pacchetto di fazzolettini sia riuscita ugualmente a consumarlo 😉

Non mi va di raccontarvi la storia perché sono sicura che sminuirei l’effetto che da nel leggerlo. Volevo solamente condividere la lettura del mio libro preferito, e invogliarvi a leggerlo! Ovviamente un consiglio: prendetelo in mano con la consapevolezza che vi farà ragionare ed emozionare, quindi leggetelo in camera, in solitudine, e in un periodo della vostra vita non già triste 🙂

Se ti è piaciuta la recensione di Venuto al mondo di Margaret Mazzantini, clicca sotto e acquista subito la tua copia 😉

 

8 commenti

Ciao! ecco che ne penso..

EnglishFrançaisDeutschItalianoEspañol